“Libere di scegliere: donne contro le mafie”, incontro in Bottega, giovedì 16 gennaio alle 17,30

263

“Libere di scegliere: donne contro le mafie” è il primo di un ciclo di incontri per riflettere sulla storia delle donne nel movimento antimafia attraversando studi, pratiche e linguaggi tra ieri e oggi.

Giovedì 16 gennaio alle 17,30, presso la Bottega di Libera Palermo, in Piazza Castelnuovo 13, si parlerà delle donne che si sono ribellate ai contesti mafiosi di provenienza.
Dalle donne che hanno fatto la storia del movimento antimafia a quelle che oggi decidono di infrangere codici millenari fondati sulla violenza, sulla minaccia e il rispetto timoroso di un ruolo subordinato, chiedono una mano per fuggire dalle mafie con i loro figli.

Intervengono
Flora Agostino, Libera
Ombretta Ingrascì, Università di Milano
Don Giorgio De Checchi, Libera

modera Chiara Natoli, Libera Palermo

Al termine del dibattito, la degustazione di alcuni dei prodotti delle Cuoche Combattenti.

“Donne contro le mafie”è un ciclo di incontri dedicato alle storie delle donne che si sono ribellate e si ribellano alle mafie, che si svolgerà a gennaio e febbraio a Palermo, in diversi luoghi dell’agire sociale e di comunità della città di Palermo, organizzato in collaborazione con Istituto Gramsci Siciliano, CSD Giuseppe Impastato, Centro studi “Paolo e Rita Borsellino””, Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, No Mafia Memorial, Università degli Studi di Palermo – Dip. Culture e Società, Libera Contro le Mafie, Libera Sicilia contro le mafie. 

Di seguito il programma e la locandina con tutti gli altri incontri di gennaio e febbraio:

Storie di donne ribelli.
I lavori di Anna Puglisi
7 febbraio, No Mafia memorial

Intervengono
Luisa Impastato
Anna Puglisi
Franca Imbergamo
Piera Fallucca

Antidoti al patriarcato mafioso.
Linguaggi, corpi, differenze
21 febbraio, Bottega di Libera

Intervengono
Graziella Priulla
Vittorio Teresi
Daniela Dioguardi
Adriana Argento
Ludovica Ioppolo

Dalla cultura patriarcale alla violenza di genere.
Narrazioni, numeri e contesti
28 febbraio, Istituto Gramsci

Intervengono
Alessandra Dino
Annamaria Picozzi
Antonella Argo
Piera Fallucca

Incontro con Renate Siebert
12 marzo, Istituto Gramsci

Intervengono
Alessandra Dino
Sabrina Garofalo
Giovanna Fiume
Renate Siebert

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi un commento
Inserisci qui il tuo nome