Storie, legami, beni comuni. I dieci anni del bene confiscato Bottega di Libera 

541

Venerdì 30 novembre, a partire dalle 17.00, vi invitiamo a ripercorrere insieme i primi dieci anni della Bottega di Libera, un bene confiscato alla mafia, uno spazio vivo e centrale di relazioni tra persone, organizzazioni, istituzioni e cittadinanza. Lo è dal 2008, quando è stato assegnato alla nostra associazione, divenendone sede di impegno, attività, costruzione di comunità.
Una storia che ha compiuto i suoi primi 10 anni e che è pronta a continuare e rinnovarsi con il contributo prezioso di tutti voi.

PROGRAMMA DEL POMERIGGIO

– 17.00/ “Storie, legami, beni comuni: la rete di Libera Palermo si racconta”
Le testimonianze dei partner di Libera sul territorio e il racconto di questi primi dieci anni insieme.
Con letture di Martino Lo Cascio e Nunzia Lo Presti

– 19.00/ Aperitivo con vini e prodotti Libera Terra e Cotti in fragranza

Info: palermo@libera.it / 091 322023

Ecco dove trovarci!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi un commento
Inserisci qui il tuo nome